Dillo: il plugin che fa parlare Emesene

Dillo

Ho scritto un plugin per Emesene che legge a voce alta i messaggi in arrivo. Con molta fantasia ho deciso di chiamarlo “Dillo”😉


Per la lettura si basa sul programma espeak, reperibile nei repository Ubuntu ( ma anche per tutti gli altri sistemi operativi), che deve quindi essere installato e funzionante.

Il file è reperibile qui: dillo.py

Una volta copiato in ~/.config/emesene1.0/pluginsEmesene e riavviato Emenese, esso diverà disponibile tra i plugin.

L’unica configurazione necessaria è selezionare la lingua con cui verranno letti i messaggi.

Imperfezioni:

Si tratta del mio primo plugin ed è nato essenzialmente per uso personale… Potrebbe contenere errori da neofita del Python, quale io sono.
Funziona perfettamente nelle mie varie Ubuntu 7.10 ma non so se valga lo stesso in altri sistemi o in Windows.
Inoltre non ha meccanismi che identificano le emoticons, che dunque leggerà come fossero testo (es. 😄 dice “ics di” ). Se poi si riceve un nuovo messaggio prima che la lettura del precende sia terminata, le 2 voci si sovrappongono in un’amabile cacofonia.

Per ora mi accontento.

Ho pubblicizato il plugin anche sul forum di Emesene; ecco il link.

14 thoughts on “Dillo: il plugin che fa parlare Emesene

  1. Sei un grande!!! stavo pensando di fare la stessa cosa… un unica nota…
    non potresti aggiungere un opzione per cui la lettura avviene solo se
    la finestra nn è in focus??
    ancora complimenti

  2. perfetto.. una cosa sola… non penso dovrebbe essere difficile.. perchè non metti un
    campo di testo per modificare ciò che legge?? così si potrebbe far leggere anche il
    del messaggio… con una frase del tipo
    “Pippo(utente mittente) dice %testo messaggio%”… alla fine penso che si dovrebbe
    andare a modificar solo la stringa da passare al espeak… anche perchè i campi del
    del mittente si dovrebbero poter reperire facilmente…

  3. ho provato a modificare io la riga del comando ma alla fine non funzionava niente…

    os.popen4(“aoss espeak %s -p %s -s %s -v %s \”%s dice %s\””%(self.otherOptions, self.pitch, self.speed, self.lang, nick, newMessage))

    la modifica non dovrebbe essere questa??

  4. Sì, dovrebbe essere così e a me funziona.
    Non ho implementato questa funzione perchè molti nick sono dannatamente lunghi e/o contornati di lettere strane e punteggiatura.

  5. Olà Dino! Ma da quando in qua ti interessi di python? Sti cazzi, leggendo il
    codice mi rendo conto di non ricordarmi una fava! Ad ogni modo sapevi che
    annualmente a Firenze tengono una conferenza relativa a questo linguaggio?
    Io sto anno ci sarei andato ma avevo altri impegni. Puoi trovare informazioni
    in questo sito: http://www.pycon.it/
    Magari il prossimo anno ci si va insieme

  6. non da molto ma più lo uso più mi piace. lo trovo “veloce”, nel senso che dal pensare al fare non c’è molto mare😉

    Si avevo sentito parlare di pycon, ci sono stati anche ospiti internazionali illustri ( io non ero nella lista ).

  7. Ciao, sto provando il plugin in questi giorni e ho notato che con le nuove versioni di python e di emesene non funzionava! Per farlo funzionare ho apportato una modifica al codice alla riga 83:

    modificala in modo che risulti così:

    email, nick, newMessage, format, charset = args[:5]

    complimenti per il plugin! davvero notevole🙂

    • scusa è da un sacco che non uso Emesene ma installando la versione che c’è su Ubuntu mi pare andare…

      Puoi magari specificare meglio la versione di Python e di Emesene che stai usando ?

      • ah ma come non detto. la mia Ubuntu è un po’ obsoleta. sono ancora alla versione 1.0. Vedrò di aggiornare al più presto e verificare il bug.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s